49 Utente Online
49 Utente Online
16 utenti sono su:
/forum-vecchio.php
3 utenti sono su:
/forum-vecchio.php/_sys
3 utenti sono su:
forum-vecchio.php
2 utenti sono su:
/forum-vecchio.php/skin
2 utenti sono su:
/forum-vecchio.php/skin/board
1 è sulla pagina:
news.php
1 è sulla pagina:
/news.php/cz/images/images
1 è sulla pagina:
/album.php/technote7/album
1 è sulla pagina:
/album.php/vwar/album
1 è sulla pagina:
/news.php/classes/adodbt
1 è sulla pagina:
/news.php/wp
1 è sulla pagina:
/news.php/wp/images
1 è sulla pagina:
/index.php/wordpress/wordpress/comandi
1 è sulla pagina:
/news.php/assets/bbs/skin
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/includes
1 è sulla pagina:
/meteosat.php
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php//_sys/_ext/skin
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/e107
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/assets
1 è sulla pagina:
/news.php/technote7/images
1 è sulla pagina:
/album.php
1 è sulla pagina:
/news.php/classes
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/bbs
1 è sulla pagina:
/news.php/php/images
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/dompdf
1 è sulla pagina:
/news.php/xoops_lib
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/nuseo
1 è sulla pagina:
/news.php/e107/skin

 

 

BANNER

Dettaglio Notizia

La pista di atletica leggera
Notizia inserita il 29 /02 /2008
Articolo letto 40965 volte

DAVOLI. Un’interessante iniziativa a breve coinvolgerà tutti i comuni del comprensorio. Nasce come un’idea sportiva, ma è destinata ad espandere i suoi effetti anche nel sociale.

Promotore di questa interessante iniziativa è l’assessore allo sport del comune di Davoli, Tonino Corasaniti, che dalle pagine del nostro giornale, lancia un appello a tutti i sindaci del comprensorio soveratese: apprestarsi al più presto perchè venga costruita una pista di atletica leggera.

L’atletica, considerata uno sport minore, è in verità molto diffusa nel nostro comprensorio, vantando numerosi appassionati e praticanti. In primis e non ultimo, Salvatore Criscuolo, noto a tutti meglio come Salvo, 63enne, che da oltre 50 anni, ha fatto dell’atletica una passione ed una ragione di vita, fino alla partecipazione ai World Masters Athletics Championships Stadia, i mondiali master, svoltisi a Riccione nel settembre scorso. Lo stesso, anche come presidente della società Asicrisalsoverato dal 1976, sostiene in pieno la proposta di Corasaniti, promettendo di rimanergli accanto fino alla realizzazione del progetto.

L’idea è quella di costruire una pista di atletica in uno dei comuni del comprensorio del basso jonio, di cui possano usufruire tutti i cittadini e le amministrazioni comunali, permettendo così lo svolgimento di eventuali gare di atletica che verrebbero organizzate, disponendo di una struttura che lo permetta, e di allenarsi per tutti gli appassionati che non hanno dove farlo. Lo spazio potrebbe potenzialmente trovarsi già nel territorio di Davoli Marina, dovendo disporre di circa 4 ettari di terreno, necessari per la costruzione della pista. Attorno alla stessa, ovviamente, verrà costruito un campo di calcio, come nelle migliori tradizioni.

L’idea dell’unione fra i comuni, per la realizzazione di tale progetto, è senza dubbio la base dell’iniziativa, consapevoli che il consorzio che si verrebbe a creare sarebbe sicuramente un punto a favore per ottenerne i finanziamenti.

Iniziativa, questa, che sul piano sportivo e sociale avvicinerà molto i comuni del comprensorio, spesso divisi da piccole questioni e divergenze. E naturalmente accosterebbe molte più persone ad una disciplina spesso trascurata.

E a proposito di questo. La ditta Criscuolo-Corasaniti sta già lavorando alla seconda edizione della maratonina regionale a Davoli Marina, che già due anni fa ebbe enorme successo. Presumibilmente il periodo più indicato sarà immediatamente prima o dopo la Pasqua. Tutti gli interessati possono già rivolgersi a Salvo Criscuolo o Tonino Corasaniti. E noi saremo sempre pronti a dare qualunque genere di informazione.

(da Calabria Ora del 29.02.2008)                    VITTORIA CORASANITI

 

 

 

 

Tutte le informazioni, le foto e le poesie sono state gentilmente concesse da alcuni paesani , ne è pertanto vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione.
Copyright © 2000-2005" La piazza di Davoli " di Stefano Procopio. Tutti i diritti riservati.