42 Utente Online
42 Utente Online
12 utenti sono su:
/forum-vecchio.php
2 utenti sono su:
/forum-vecchio.php/e107
2 utenti sono su:
/forum-vecchio.php/nuseo
2 utenti sono su:
/forum-vecchio.php/_sys
2 utenti sono su:
/meteosat.php
2 utenti sono su:
/forum-vecchio.php/skin
1 è sulla pagina:
news.php
1 è sulla pagina:
/news.php/site/santabarbara
1 è sulla pagina:
/news.php/bbs
1 è sulla pagina:
/news.php/wp/images
1 è sulla pagina:
/index.php/wordpress/wordpress/comandi
1 è sulla pagina:
/news.php/php/images
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/redaxo
1 è sulla pagina:
/index.php/forums
1 è sulla pagina:
/news.php/PURE
1 è sulla pagina:
/news.php/wp/images/images
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/dompdf
1 è sulla pagina:
/news.php/_sys/_ext
1 è sulla pagina:
/album.php/dm-albums/dm-albums/album
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php///components
1 è sulla pagina:
/album.php/sitebuilder/album
1 è sulla pagina:
forum-vecchio.php
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php//album/album
1 è sulla pagina:
/album.php/vwar/bbs
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/ktmllite/images
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/includes

 

 

BANNER

Dettaglio Notizia

Sporting Davoli-Bivongi (commento)
Notizia inserita il 27 /02 /2008
Articolo letto 39809 volte

DAVOLI. La partita di domenica, tra i primi della classe (Bivongi) e i quartultimi (Sporting Davoli), è veritiera sotto un profilo, menzognera sotto un altro. Il Bivongi è, senza dubbio, squadra di livello superiore, merita e lo farà il salto di qualità. Dispone di giocatori talentuosi e che in campo, per tutti i novanta minuti, fanno la differenza; Riggio e Franco non solo sono i capocannonieri della squadra, ma anche giovani che amano giocare a calcio e lo fanno bene. Ma lo Sporting, nonostante il risultato, si è difeso bene e ha giocato novanta minuti di buon calcio. Ha costruito bene lungo le linee del centrocampo, ma in avanti non dispone di un attaccante convinto e convincente che possa infierire nelle retrovie di Chiodo, che tuttosommato non ha avuto un gran da fare. Un Mungo troppo giovane ed inesperto ed un Rava che poi si fa espellere non possono certo impensierire la difesa reggina. Dopo il fulmine a ciel sereno al 3’ del primo tempo, quando Franco insacca dietro le spalle di un impotente Monterosso, la partita si è disputata su un piano piuttosto equilibrato per i rimanenti 87 minuti di gioco, sebbene gli jonici, per costanza e sfortuna, avrebbero meritato il pareggio o comunque non meritano il quartultimo posto. Discutibile la direzione di gara: Torchia di Lamezia non è sembrato all’altezza di un match molto importante sulla carta e difficile sul piano agonistico. I ventidue uomini in campo, corretti tra di loro, hanno avuto da ridire su molte decisioni del direttore di gara, che ha, nei confronti di entrambe le squadre, preso delle opinabili decisioni in occasione di fuori gioco, punizioni e rigori mancati. Tutte possibilità che avrebbero potuto cambiare le sorti finali della partita. Ancora una volta ci si trova a dover sindacare sull’operato degli arbitri che, nelle categorie minori, appaiono spesso incompetenti a dirigere le partite. Ma si continua a non fare niente per risolvere questo problema. Fino a quando ne dovremo parlare?

(da Calabria Ora del 27.02.2008)                  VITTORIA CORASANITI

 

 

 

 

Tutte le informazioni, le foto e le poesie sono state gentilmente concesse da alcuni paesani , ne è pertanto vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione.
Copyright © 2000-2005" La piazza di Davoli " di Stefano Procopio. Tutti i diritti riservati.