43 Utente Online
43 Utente Online
12 utenti sono su:
/forum-vecchio.php
3 utenti sono su:
/forum-vecchio.php/_sys
2 utenti sono su:
/meteosat.php
2 utenti sono su:
/forum-vecchio.php/includes
2 utenti sono su:
forum-vecchio.php
2 utenti sono su:
/forum-vecchio.php/nuseo
1 è sulla pagina:
/news.php/skin
1 è sulla pagina:
/news.php/cms/images
1 è sulla pagina:
/news.php/bbs
1 è sulla pagina:
/index.php/wordpress/wordpress/comandi
1 è sulla pagina:
/news.php/technote7
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/skin
1 è sulla pagina:
/album.php/dm-albums/dm-albums/album
1 è sulla pagina:
/news.php/php/images
1 è sulla pagina:
/news.php/wp/images
1 è sulla pagina:
/news.php/assets/bbs/skin
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/assets
1 è sulla pagina:
/album.php/bbs/album/bbs
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php//include/inc_ext
1 è sulla pagina:
/album.php/vwar/album
1 è sulla pagina:
/news.php/technote7/images
1 è sulla pagina:
/album.php/technote7/album
1 è sulla pagina:
news.php
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/skin/board
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/dompdf
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/e107

 

 

BANNER

Dettaglio Notizia

L'iniziativa M'illumino di meno
Notizia inserita il 17 /02 /2008
Articolo letto 40042 volte

SOVERATO. Dieci piccole abitudini per un maggiore risparmio energetico. Questo il frutto di un’interessante iniziativa tenutasi presso il bar Punto Rosso di Soverato, in piazza Maria Ausiliatrice, coordinata dall’associazione culturale Metasud, che aderendo alla campagna “M’illumino di meno” promossa da Caterpillar, programma radiofonico di Radio 2, ha organizzato un aperitivo a lume di candela. Alle 18.00 in punto di venerdì 15, infatti, le luci del locale e le insegne di tutti i negozi attorno alla piazza, si sono spente e decine e decine di candele hanno illuminato l’interessante dibattito che ne è seguito.

Tanto per dare qualche numero, il 15 febbraio dello scorso anno, in occasione della terza edizione di questa iniziativa, c’è stata una riduzione di circa 300 megawatt nei soli cinque minuti del programma. Quest’anno di 400 megawatt.

I relatori che hanno partecipato alla serata, hanno illustrato le piccole accortezze quotidiane che ognuno di noi dovrebbe tenere per un maggiore risparmio energetico, dalle più ovvie, come spegnere le luci quando non servono, a quelle che noi tutti riteniamo inutili, come non lasciare mai un elettrodomestico in stand by. In particolare Ivan Sinopoli, professore di fisica, ha discusso di energia rinnovabile, Antonio Alcaro ha delineato l’importanza del fotovoltaico, mentre il sindaco di Olivadi, comune decisamente all’avanguardia da questo punto di vista, Renato Puntieri, ha ricordato che nel suo comune già da un anno e mezzo si ha un maggiore risparmio energetico, grazie ai due impianti fotovoltaici esistenti, uno presso il Comune ed uno vicino la scuola, mentre è la stessa amministrazione che si è fatta promotrice del risparmio consegnando, a tutte le famiglie, 5 lampadine a basso consumo. Ed ancora tante sono le iniziative che il primo cittadino di Olivati ha in cantiere per un maggiore risparmio energetico.

E tutti noi dovremmo cominciare ad abituarci ad usare piccole accortezze per risparmiare energia. E per chiunque fosse maggiormente interessato, una lettura completa del decalogo di M’illumino di meno è consultabile sul sito www.ilcalabrone.net.

(da Calabria Ora del 17.02.2008)                             VITTORIA CORASANITI

 

 

 

 

Tutte le informazioni, le foto e le poesie sono state gentilmente concesse da alcuni paesani , ne è pertanto vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione.
Copyright © 2000-2005" La piazza di Davoli " di Stefano Procopio. Tutti i diritti riservati.