30 Utente Online
30 Utente Online
12 utenti sono su:
/forum-vecchio.php
2 utenti sono su:
/forum-vecchio.php/skin/board
2 utenti sono su:
/forum-vecchio.php/images
2 utenti sono su:
/forum-vecchio.php/bbs
2 utenti sono su:
/forum-vecchio.php/technote7
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/plugins
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/technote7/skin_shop
1 è sulla pagina:
forum-vecchio.php
1 è sulla pagina:
news.php
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/dompdf/
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/ktmllite/images
1 è sulla pagina:
/news.php/assets/bbs/skin/buzzard_espoon
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/appserv/images
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/album
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/_sys/images/forum

 

 

BANNER

Dettaglio Notizia

Il mea culpa dello Sporting Davoli
Notizia inserita il 08 /02 /2008
Articolo letto 41541 volte

DAVOLI. Ennesima battuta d’arresto per lo Sporting Davoli, che lascia sul campo del Martelletto, in occasione della 4° di ritorno del campionato di II categoria, importanti punti per risalire la china.
Ora, quando mancano ancora 9 partite al termine del campionato, la posizione in classifica per i ragazzi jonici, è davvero preoccupante. Non sono bastati il cambio di allenatore e gli innesti di nuove pedine, a rafforzare una squadra che si sta lentamente facendo risucchiare dal vortice della zona play out. “Il nostro problema”, secondo quanto afferma uno dei principali attori in campo, Bruno Delfino, “risale alla gara contro il Pentone. In quell’occasione abbiamo perso la testa e non solo quello. E da lì non ci siamo più ripresi.” Per dovere di cronaca ricordiamo che la prima di ritorno, Sporting Davoli - Pentone, veniva dal direttore di gara, il signor Tino di Vibo, sospesa al 46’ del secondo tempo, in pieno recupero, sul risultato di 1 a zero per il Pentone. Partita, poi, data vinta a tavolino agli ospiti, ma il Davoli ha perso i suoi giocatori più importanti per diverse giornate: Agostino Procopio per nove e Piero Bascerano per 4. Squadra multata e l’allora allenatore, Vincenzo Portaro, esonerato.

Certo un periodo non facile per gli uomini del presidente Fiore. Ma tanto è che l’arrivo del neo mister Benincasa ha ridato fiducia al gruppo, ricreato quell’affiatamento in campo, inserito giocatori freschi direttamente dal vivaio di casa Davoli, ma non riesce ancora a portare risultati positivi per la squadra. Adesso gli jonici si apprestano a disputare la 5° di ritorno in casa contro l’Amar Valle, partita non impossibile sulla carta, sebbene nel gioco del calcio sia tutto imprevedibile e fare pronostici risulta sempre azzardato e difficile. Vedremo come se la caverà lo Sporting.

(da Calabria Ora dell' 8.02.2008)                          VITTORIA CORASANITI

 

 

 

 

Tutte le informazioni, le foto e le poesie sono state gentilmente concesse da alcuni paesani , ne è pertanto vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione.
Copyright © 2000-2005" La piazza di Davoli " di Stefano Procopio. Tutti i diritti riservati.