29 Utente Online
29 Utente Online
11 utenti sono su:
/forum-vecchio.php
3 utenti sono su:
/forum-vecchio.php/technote7
2 utenti sono su:
/forum-vecchio.php/_sys/_ext
2 utenti sono su:
/forum-vecchio.php/skin/board
1 è sulla pagina:
news.php
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/e107
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/dompdf
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/images
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/bbs/technote7
1 è sulla pagina:
/news.php/assets/bbs/skin/buzzard_espoon
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/ktmllite/images
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/bbs
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/plugins
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/technote7/skin_shop

 

 

BANNER

Dettaglio Notizia

Pre Sporting Davoli- Martelletto
Notizia inserita il 01 /02 /2008
Articolo letto 40239 volte

DAVOLI. Sono ormai due settimane che Tonino Benincasa è il nuovo allenatore dello Sporting Davoli ed i primi effetti positivi di questo cambio di panchina cominciano a farsi vedere. Non già sul piano dei risultati, visto che i davolesi collezionano una sconfitta esterna contro il Gimigliano ed un pareggio casalingo contro l’Isonzo (sebbene siano state due partite sulla carta difficili), quanto più che altro sul piano morale e su quello tecnico. La squadra fa gioco, tiene palla, crea azioni gol e arriva sotto rete avversaria molto più frequentemente di quanto non facesse, nonostante stia attraversando un non facile periodo, vista la formazione rimaneggiata di cui dispone mister Benincasa, e vista anche la posizione in classifica, quasi zona play out e ben lontana dai vertici e dai primi della classe. E si sta ricreando nuovamente il gruppo e l’affiatamento tra i ragazzi e la voglia di giocare e divertirsi insieme.

E hanno fatto l’ingresso nuovi giocatori, alcuni dei quali direttamente dal settore giovanile; è il caso di Mungo, che nonostante la propria fisicità fragile ed esile, è stato in grado di disputare domenica scorsa una brillante partita e farsi rispettare nella propria posizione in avanti. O Valentino Doria che, non ce ne voglia, sta dimostrando di non essere rimpianto come portiere. Tutto questo data l’impossibilità di utilizzare le pedine di sempre, Procopio A., Bascerano, Ortado, squalificati e Pardo, infortunato.

Mentre domenica prossima si va in casa del Martelletto, momentaneamente fanalino di coda a 4 punti e la partita sulla carta dovrebbe essere l’occasione giusta per conquistare quei tre punti che da troppo mancano in casa degli jonici e allontanarsi dal fondo della classifica.

             (da Calabria ora del 1.02.2008)                   VITTORIA CORASANITI
            

 

 

 

 

Tutte le informazioni, le foto e le poesie sono state gentilmente concesse da alcuni paesani , ne è pertanto vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione.
Copyright © 2000-2005" La piazza di Davoli " di Stefano Procopio. Tutti i diritti riservati.