45 Utente Online
45 Utente Online
13 utenti sono su:
/forum-vecchio.php
3 utenti sono su:
/forum-vecchio.php/_sys
2 utenti sono su:
/forum-vecchio.php/nuseo
2 utenti sono su:
forum-vecchio.php
2 utenti sono su:
/forum-vecchio.php/skin
2 utenti sono su:
/news.php/cz/images/images
2 utenti sono su:
/news.php/classes
1 è sulla pagina:
/news.php/assets/bbs/skin
1 è sulla pagina:
/album.php/technote7/album
1 è sulla pagina:
/news.php/skin
1 è sulla pagina:
news.php
1 è sulla pagina:
/news.php/wp/images
1 è sulla pagina:
/album.php/vwar/album
1 è sulla pagina:
/index.php/wordpress/wordpress/comandi
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/includes
1 è sulla pagina:
/news.php/php/images
1 è sulla pagina:
/news.php/xoops_lib
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/e107
1 è sulla pagina:
/news.php/technote7/images
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/assets
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php//include/inc_ext
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/skin/board
1 è sulla pagina:
/meteosat.php
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/dompdf
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/bbs
1 è sulla pagina:
/news.php/e107/skin

 

 

BANNER

Dettaglio Notizia

Il carnevale a Davoli Marina
Notizia inserita il 31 /01 /2008
Articolo letto 41380 volte

DAVOLI. Come ritrovare l’allegria. E’questa la novità del carnevale di quest’anno a Davoli Marina. In occasione della festa più colorata dell’anno, nell’insolito periodo rispetto alle consuete abitudini (giovedì grasso il 31 gennaio!), la Pro Loco di Davoli ha trovato la ricetta per farlo. In collaborazione con l’Ente Turismo della Provincia e dell’amministrazione comunale di Davoli, ha organizzato una festa in maschera per grandi e piccoli per le vie del paese, “Ri…Davoli..amo”. Sabato 2 febbraio (oggi se sabato), dalle 15.30 in poi, una sorte di fanfara accompagnerà tutte le maschere in giro per le vie fino ad arrivare nella piazza centrale, piazza N. Green, dove si svolgerà la festa. Lungo il percorso, il tratto di strada verrà allietato dalla Piluharmonica Orchestra, un’originale band creata ad hoc con strumenti stravaganti, che vanno dallo sciacquone del bagno(…) a tutto ciò, di extra, che può far musica e per l’occasione divertire.

Giunti in piazza, l’improvvisata compagnia teatrale della Pro Loco (gli stessi bravissimi attori che si sono cimentati nella ormai famosa Pijjhiata), con la preziosa collaborazione di Tonino Pittelli, insceneranno un breve quanto significativo spettacolo, con la presentazione delle maschere tradizionali italiane e  della maschera calabrese, forse meno nota ai più, Giangurgolo. E Re carnevale, che ha perso l’allegria, si rivolgerà direttamente al pubblico presente in piazza per chiedere quale possa essere secondo loro la ricetta per ritrovarla.

“Vuole essere una festa”, dice la presidentessa della Pro Loco, Mara Corsasaniti, “per grandi e piccoli. Infatti piazza Green verrà allestita con luci, palloncini colorati e tanti festoni, quasi come fosse un veglione all’aperto, e, in maniera simpatica e scherzosa, per accedervi è necessario essere mascherati”. Questi i toni di una festa che si va lentamente perdendo e di cui i più piccoli ignorano anche le origini. Per questo lo sforzo della “ditta Pro Loco/Pittelli” per ricreare quell’atmosfera dell’antico carnevale. Infine, ad allietare la serata ci saranno una compagnia di brasiliane che ballerà; il tutto condito dalla buona cucina delle tradizioni carnevalesche. Al termine, tra i grandi e i più piccoli, verranno premiate le maschere più originali, belle, povere, sexy, satiriche.  


      (da Calabria Ora del 31.01.2008)                        VITTORIA CORASANITI

 

 

 

 

Tutte le informazioni, le foto e le poesie sono state gentilmente concesse da alcuni paesani , ne è pertanto vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione.
Copyright © 2000-2005" La piazza di Davoli " di Stefano Procopio. Tutti i diritti riservati.