48 Utente Online
48 Utente Online
14 utenti sono su:
/forum-vecchio.php
3 utenti sono su:
/forum-vecchio.php/_sys
3 utenti sono su:
forum-vecchio.php
2 utenti sono su:
/forum-vecchio.php/skin/board
2 utenti sono su:
/forum-vecchio.php/nuseo
2 utenti sono su:
/forum-vecchio.php/skin
2 utenti sono su:
/news.php/cz/images/images
2 utenti sono su:
/news.php/classes
1 è sulla pagina:
/news.php/skin
1 è sulla pagina:
/news.php/assets/bbs/skin
1 è sulla pagina:
/album.php/technote7/album
1 è sulla pagina:
news.php
1 è sulla pagina:
/news.php/wp/images
1 è sulla pagina:
/album.php/vwar/album
1 è sulla pagina:
/index.php/wordpress/wordpress/comandi
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/includes
1 è sulla pagina:
/news.php/php/images
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/dompdf
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/assets
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/e107
1 è sulla pagina:
/news.php/technote7/images
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/technote7
1 è sulla pagina:
/news.php/xoops_lib
1 è sulla pagina:
/meteosat.php
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/bbs
1 è sulla pagina:
/news.php/e107/skin

 

 

BANNER

Dettaglio Notizia

Otto mesi di reclusione
Notizia inserita il 27 /12 /2007
Articolo letto 41050 volte
Davoli Al giovane arrestato per droga
Otto mesi di reclusione e 2 mila euro di multa

CHIARAVALLEProcesso per direttissima la vigilia di Natale per Vincenzo Ranieri di Davoli 24 anni, tratto in arresto dai carabinieri della locale stazione con l'accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Il giudice monocratico Rosario Murgida del Tribunale di Catanzaro ha condannato il giovane a 8 mesi di reclusione e 2 mila euro di multa. Pena sospesa, non menzione e scarcerazione immediata.
Nel corso del dibattito il giovane è stato assistito dal legale di fiducia Antonio Rispoli che ha sostenuto la tesi difensiva. È stata riconosciuta la lieve entità della condotta e per questo motivo la liberazione. Il giudice ha ordinato la confisca e la distruzione dello stupefacente sequestrato dai carabinieri di Davoli. In tutto 200 grammi di marijuana, un grammo di cocaina e un bilancio di precisione. L'operazione era stata coordinata dal comando della Compagnia dei carabinieri di Soverato, sotto le direttive del tenente Giancarlo Russo.
Nel corso di una perquisizione, disposta dagli uomini dell'Arma a casa, Vincenzo Ranieri era stato trovato in possesso della sostanza. Addirittura in un involucro in cellophane, che portava addosso, è stata rinvenuta una decina di grammi in tutto di erba. Manette ai polsi e trasferimento al carcere di Siano. Adesso è arrivata la sentenza con al scarcerazione. (v.i.)

(dalla Gazzetta del Sud di giovedì 27 dicembre 2007)

 

 

 

 

Tutte le informazioni, le foto e le poesie sono state gentilmente concesse da alcuni paesani , ne è pertanto vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione.
Copyright © 2000-2005" La piazza di Davoli " di Stefano Procopio. Tutti i diritti riservati.