41 Utente Online
41 Utente Online
14 utenti sono su:
/forum-vecchio.php
2 utenti sono su:
/news.php/yabbse/components
2 utenti sono su:
/news.php/nucleus/images
2 utenti sono su:
/forum-vecchio.php/album
1 è sulla pagina:
/news.php/site/santabarbara
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/component
1 è sulla pagina:
sms.php
1 è sulla pagina:
news.php
1 è sulla pagina:
/index.php/include/plugins/comandi
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/e107/images
1 è sulla pagina:
/news.php/wordpress
1 è sulla pagina:
/news.php/assets/bbs
1 è sulla pagina:
/news.php/modules/include
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/DEU/35534
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/images
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/admin
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php//_sys/_ext/skin
1 è sulla pagina:
/index.php/skin/bbs/images/comandi
1 è sulla pagina:
forum-vecchio.php
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/_sys/_ext
1 è sulla pagina:
/forum-vecchio.php/bbs
1 è sulla pagina:
/news.php/bbs/skin/images/images
1 è sulla pagina:
/album.php/mwchat/album/album
1 è sulla pagina:
/index.php/modules/My_eGallery/images/comandi
1 è sulla pagina:
/news.php/skin/technote7

 

 

BANNER

Dettaglio Notizia

Trovato con 200 grammi di erba
Notizia inserita il 26 /12 /2007
Articolo letto 41050 volte
Davoli In casa i militari hanno rinvenuto anche un bilancino
Trovato con 200 grammi di erba, giovane arrestato dai carabinieri

Cesare Barone
SOVERATO
Duecento grammi di erba, un grammo di cocaina e un bilancino di precisione. Questo il quantitativo di droga che ha fatto finire in manette Vincenzo Ranieri di 24 anni residente a Davoli.
Il giovane è stato arrestato dai militari della locale stazione Carabinieri, comandati dal maresciallo Sandro Pagano, nel corso di un servizio predisposto dal superiore Comando Compagnia di Soverato, guidato attualmente dal tenente Giancarlo Russo. Dopo un lungo servizio di appiattamento nei pressi dell'abitazione del Ranieri, i carabinieri di Davoli, verso le ore 21 hanno notato un'autovettura con due persone a bordo che, avvicinatasi nei pressi della casa del sospettato, lo ha prelevato, facendo ritorno qualche minuto più tardi. A questo punto, Ranieri è rientrato nella propria abitazione passando per il garage, è riuscito poco dopo ed è risalito a bordo delle stessa autovettura che lo aveva prelevato. I militari di Davoli, insospettiti da questo andirivieni, hanno così deciso di fermare l'autovettura con a bordo i tre ragazzi ed hanno proceduto quindi ad effettuare una perquisizione veicolare. Addosso al Ranieri è stato ritrovato un involucro di cellophane con all'interno circa 10 grammi di marijuana. Tornati nell'abitazione del ragazzo, i carabinieri hanno poi ritrovato circa altri 190 grammi di marijuana, un grammo di cocaina e un bilancino di precisione generalmente usato per pesare la sostanza stupefacente, tutti ben nascosti in vari punti del garage, nell'auto del giovane e nella propria camera da letto.
A questo punto, i carabinieri hanno arrestato Ranieri per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Dopo le formalità di rito, connesse agli avvisi e al fotosegnalamento, espletate al comando stazione di Davoli e il comando Compagnia di Soverato, l'arrestato, su disposizione del magistrato di turno, Gerardo Dominijanni, è stato tradotto al carcere di Catanzaro-Siano a disposizione dell'autorità giudiziaria.
(dalla Gazzetta del Sud del 23 Dicembre 2007)

 

 

 

 

Tutte le informazioni, le foto e le poesie sono state gentilmente concesse da alcuni paesani , ne è pertanto vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione.
Copyright © 2000-2005" La piazza di Davoli " di Stefano Procopio. Tutti i diritti riservati.